articolo 008 - Come limitare le assenze per malattia dei tuoi dipendenti e rendere più salubre l'ambiente di lavoro - INDUSTRIE SMART - Igiene professionale nei settori Ho.Re.Ca.

Vai ai contenuti

Menu principale:

ARTICOLI

ARTICOLI AREA INFO & NEWS


Come limitare le assenze per malattia dei tuoi dipendenti e rendere più salubre l'ambiente di lavoro - Dicembre 2016





Rieccoci qua e bentornato nella nostra area INFO & NEWS.

Qualche giorno fa ero in un locale per mangiare qualcosa in pausa pranzo.
Il locale era strapieno ma ho miracolosamente trovato un tavolino dove sistemarmi.


Non ero mai stato in quel locale e mentre aspettavo che qualcuno venisse a prendere la mia ordinazione davo un'occhiata in giro, era un posto molto carino, elegante e ben curato nei dettagli.

Dopo un paio di minuti arriva il titolare abbastanza trafelato che rimbalzava come una pallina da flipper tra un tavolo e l'altro.



Gli ordino una bresaola rucola e grana e bottiglietta d'acqua naturale.

Lui scarabocchia qualcosa su un foglietto, schizza via e appoggia il foglietto sul banco dove c'era una ragazza che preparava i vassoi da portare ai tavoli.

Anche lei andava a velocità doppia come il suo capo, che continuava a rimbalzare fra tavoli-vassoi-cassa-macchina da caffe' senza fermarsi mai.

Mentre aspetto che mi porti la bresaola noto un paio di cose:

La prima,
concerto di colpi di tosse, starnuti e soffiatone di naso in diversi tavolini vicino al mio. E ci può pure stare, col freddo che fa la gente si ammala.

  



Pensavo però ai miliardi di microbi e batteri presenti nell'ambiente che mi stavo respirando.


La seconda, ( che avevo avvertito subito, non appena entrato nel locale )
Aria viziata, odore di chiuso, non proprio il massimo.

Capisco anche questo visto che porte e finestre sono chiuse dal momento che fuori piove e fa un freddo bestia.

Peccato perchè un'esperienza positiva in un locale nuovo, molto bello e rifinito si è rapidamente trasformata in negativa, anche perchè
oltre a tosse, starnuti e soffiate di naso varie + ambientino non proprio salubre, la mia bresaola non arrivava e stavo aspettando già da un dieci minuti buoni.

Col titolare che continuava a frullare in mezzo ai tavolini.

Passano altri cinque minuti e arriva finalmente il mio vassoio, il titolare sempre più in affanno mentre appoggia il vassoio sul tavolo mi fa:

- " Mi scusi per i tempi lunghi ma ho due persone a casa ammalate e oggi siamo solo in tre"
- " Non si preoccupi, grazie, non c'è problema " gli rispondo.

Mangio la mia bresaola e continuo ad osservarlo mentre si da' da fare fra i tavolini, tra l'altro mi sa che si sta ammalando pure lui perchè ogni tanto
gli scappa qualche colpetto di tosse e pur andando a mille all'ora si vede a occhio che non è il ritratto della salute.

Solo che lui, a differenza dei suoi dipendenti non può ammalarsi ( o meglio, può ammalarsi quanto gli pare, ma non può stare a casa in malattia )
perchè se no è un problema.

Comunque alla fine mangio, prendo il caffè, pago ed esco ma con una sensazione negativa.

Il locale è carino, elegante, pulito, insomma le ha tutte per rendere anche una semplice pausa pranzo un'esperienza piacevole e positiva ma che invece si trasforma in qualcosa di negativo.

Ed è un vero peccato perchè il locale merita.

Dì la verità, è successo anche a te?

Ti sei mai trovato in una situazione del genere?

Uno o due dipendenti a casa ammalati, tu messo più o meno come loro ma sei a lavorare, oltretutto costretto a correre di più per ovvi motivi.

Clienti che aspettano troppo, ambiente non proprio salubre, e sempre tu che corri come un matto.

O magari l'hai vissuta come cliente, in quel caso che percezione hai avuto?

In entrambi i casi direi...... un disastro!


E allora, cosa puoi fare per evitare tutto questo?.


Non ti voglio proporre un elisir della salute, e neanche qualcosa di miracoloso, ma una soluzione che può aiutarti a limitare drasticamente
questi disagi, per te e per i tuoi clienti.

Hai mai pensato ad un sanificante dell'aria?

Qualcosa che renda più sana e profumata l'aria del tuo locale?

No, non sto parlando di profumini o deodoranti ma di SANIFICANTI DELL'ARIA PER AMBIENTI CHIUSI


Hai presente quelle macchinette erogatori automatici tipo questa?



D'estate le usi con i prodotti contro le mosche, perchè non sfruttarle anche in inverno anzichè tenerle spente?

Togli la bomboletta di repellente, che con sto freddo non serve più, e mettici quella di sanificante.

Risultato?

  • Meno giorni di malattia per i tuoi dipendenti e collaboratori ( quindi meno costi e maggior produttività )

  • Meno clienti insoddisfatti ( reputazione ed incassi migliori )

  • Basta con puzza e odori sgradevoli nel tuo locale

  • E visto che sia tu che i tuoi collaboratori nel locale o nel negozio ci dovete vivere per diverse ore al giorno non sarebbe meglio che l'ambiente di lavoro
    sia più sano e gradevole possibile?

    Ma non solo l'ambiente di lavoro, ad esempio io che purtroppo ho il viziaccio di fumare ne tengo sempre una bomboletta in macchina, mia moglie ogni giorno ne spruzza un pò in casa, in tutte le stanze.

    Non parliamo di bombolette di profumo da 2 euro che compri al supermercato, ma di qualcosa di molto più tecnologico e professionale.



    La nostra confezione è da 12 bombolette, e ti costa come uno o due giorni di malattia di un tuo dipendente, però ci fai una stagione intera.

    Può valerne la pena? Vedi tu...

    Puoi scegliere fra queste fragranze:

    Bergamotto
    Zagara
    Mentolo
    Talco
    Floreale
    Muschiato

    Oppure la confezione assortita ROSADEO con 2 pezzi per tipo che puoi alternare durante la settimana.



    Insomma per concludere



    Vuoi che tu ed i tuoi collaboratori lavoriate in un ambiente più sano e gradevole?

    Vuoi che i tuoi clienti abbiano una percezione assolutamente positiva appena entrati nel tuo locale? ( ti ricordo, ma tanto lo sai già, che l'odore è la prima cosa che si avverte quando si entra in un posto )

    Vuoi risparmiare sui costi limitando le assenze per malattia dei tuoi dipendenti? ( così magari quella volta che l'influenza te la becchi tu
    puoi startene a casa a curarti anzichè lavorare 10 ore al giorno )

    Allora chiama il tuo Agente SMART di riferimento o il nostro Servizio Clienti ai numeri che vedi qui sotto e chiedi tutte le informazioni, saremo felici di farti provare le nostre specialità per ambienti.

    Un caro saluto pre-Natalizio e.... al prossimo appuntamento.








    P.S. E ricordati di dare un'occhiata al tuo magazzino e verificare le scorte dei prodotti di uso quotidiano, tipo:

    E se qualche prodotto è agli sgoccioli chiama subito il tuo Agente SMART. Non hai un Agente di riferimento? Allora chiama direttamente il nostro



    P.S.2 Ti ricordo sempre che i nostri prodotti sono realizzati in Italia,
    con sistema qualità certificato ISO9001, secondo i principi della Eco Detergenza di ICEA
    e con la massima attenzione agli aspetti Salute, Sicurezza e Rispetto per l'Ambiente,
    utilizzando come linea guida i principi del programma mondiale Responsible Care.



    Dario Ruggieri
    INDUSTRIE SMART Srl

    INSERISCI UN COMMENTO PER QUESTO ARTICOLO


    Nessun commento
    CONDIVIDI QUESTA PAGINA
     
    SMART SRL - P.IVA: 08440520966
    Torna ai contenuti | Torna al menu